BENVENUTI A BORDO

I nuovi corsi sono aggiornati alla legge n.172 dell'8 luglio 2003, che detta disposizioni per il riordino e il rilancio della nautica da diporto e del turismo nautico, modificando l'esistente legge n.50 dell'11 febbraio 1971.

 

Un caro benvenuto a tutti gli appassionati di mare
Vi ricordiamo che i corsi sono on-line e sono organizzati utilizzando le tecniche della FAD (Formazione A Distanza) e dell'e-learning (Formazione a distanza trasmessa attraverso la rete internet). Per ottenere i migliori risultati dovrete seguire le lezioni con regolarità, effettuando gli esercizi e compilando le shede di valutazione che vi verranno proposti.
Ovviamente un corso On Line, pur avvalendosi della disponibilità e dell’esperienza del docente e delle prove di verifica, non può prevedere le esercitazioni pratiche a bordo delle imbarcazioni.
Ritengo comunque che uno o due week end sul gommone di un amico, che vi permetta di esercitarvi, effettuando le manovre più comuni (ormeggio, disormeggio, recupero di uomo a mare), siano sufficienti per superare la prova pratica.
.............................................................
Ricordiamo inoltre che l'assistenza on-line è garantita e gratuita per quanto attinente agli orgomenti dei corsi.
Ricordate di seguire quanto qui appresso suggerito:
  1. Presentare la documentazione necessaria presso l'Autorità Marittima o della Motorizzazione Civile nella quale intende sostenere l'esame (vi consiglio di presentare la domanda a metà corso);
  2. Procurarsi una carta nautica didattica N.42D o, in alternativa, la carta N. 5D (costano pochi euro);
  3. Acquistare una matita e una gomma morbide;
  4. Acquistare un compasso a punte fisse (non necessariamente nautico);
  5. Acquistare una squadretta nautica (rigorosamente nautica);
  6. Studiare regolarmente le lezioni;
  7. Effettuare i test di verifica e ripetere lo studio delle parti in cui scoprirete di avere una preparazione carente;
  8. Chiedere tutte le informazioni e i chiarimenti necessari (nel limite del possibile risponderemo a tutti, cercando di eliminare i dubbi e appianare le difficoltà);
  9. Fare una bella figura all'esame;
  10. Comunicarci per e-mail il risultato dell'esame e le impressioni sul corso.
Utilizzeremo, per le verifiche, quiz all'americana come quelli pubblicati sul testo

   "Patente Nautica in Quiz"  

Vale a dire domanda singola con tre risposte multiple, di cui una esatta e con  distrattori  accuratamente selezionati per ottenere maggior efficacia didattica.
Questa scelta è pensata anche in previsione del fatto che in alcuni Uffici Marittimi e Uffici della Motorizzazione si stanno svolgendo esami che prevedono una prova scritta a quiz.
Nell'elenco di scelta sulla sinsitra troverete elencati gli argomenti che saranno oggetto del nostro studio.
.............................................................
Nell'elenco di sinistra puoi scegliere il tipo di corso per il quale ti sei iscritto e, utilizzando la tua password, potrai cominciare lo studio.
Se non sei iscritto puoi prenotare l'iscrizione per i prossimi corsi, compilando l'apposito form

...................................................................