Vai alla pagina successiva Vai alla pagina precedente Consulta l'indice

Documenti da tenere a bordo

Imbarcazioni

Natanti

Licenza di navigazione – Viene rilasciata in seguito alla iscrizione dell’unità al R.I.D. (Registro delle Imbarcazioni da Diporto).

In essa sono contenuti i dati relativi alla imbarcazione (nome, sigla e numero di iscrizione, stazza, lunghezza, larghezza), la sua classificazione (vela o motore), i dati caratteristici del motore, le generalità del proprietario.

E’ inoltre riportato il certificato di sicurezza sul quale è riportato il numero massimo di persone trasportabili compreso l’equipaggio, l’abilitazione alla navigazione.

Si rinnova in caso di modifica del motore della stazza, delle caratteristiche dello scafo e dell’iscrizione al R.I.D., del nome o del tipo di navigazione autorizzata

In sostituzione della licenza si può avere:

-          la licenza provvisoria, valida al massimo di 6 mesi;

-          in caso di furto, smarrimento odeterioramento la copia della denuncia e il documento che attesti la copertura assicurativa ha validità di autorizzazione provvisoria per la navigazione in acque nazionali, per un massimo di 30 giorni

-          l’autorizzazione temporanea.

 

 

 

 

NO

Patente nautica – o il documento sostitutivo, ove previsto

Patente nautica – quando prevista in base alla cilindrata o alla potenza dell’apparato motore

Certificato d’uso del motore – per i soli motori fuoribordo di tipo amovibile, ovunque imbarcati

Certificato d’uso del motore – per i soli motori fuoribordo di tipo amovibile, ovunque imbarcati

Certificato di stazza – per le imbarcazioni non omologate>

Certificato di omologazione – nel caso che l’unità sia costruita in serie

Certificato di sicurezza – in corso di validità

NO

Licenza di esercizio radiotelefonico – obbligatoria per qualsiasi impianto radiotelefonico installato a bordo. Non ha scadenze e non va bollata.

 

NO

Polizza di assicurazione con relativo contrassegno

Polizza di assicurazione con relativo contrassegno per potenze motore superiori a 3 cv fiscali