Latina (Lateen sail)
- Particolare tipo di vela triangolare, inferita lungo la sua ipotenusa ad un’antenna e detta, per questo, inferitura o antennale.
Gli altri due lati della vela sono detti gratile, quello che collega l’angolo di mura con quello di scotta, mentre l’altro lato è detto filo o caduta poppiera.
L’angolo di mura viene assicurato, mediante un penzolo detto carro, all’estrema prua dell’imbarcazione.
È la più antica vela di taglio, tipica del Mediterraneo, ancora largamente utilizzata per la sua semplicità ed efficacia. La vela è terzarolabile ed i mataffioni sono posti lungo l’antennale, dal momento che è su questo lato che, nella presa di terzaroli, viene ridotta la superficie velica.

 

Nuovo vocabolo